I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizziamo anche cookie di terze parti, ossia di cookie che raccolgono dati che verranno utilizzati da un sito diverso da quello che si sta visitando. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Prima gara di un mese di luglio caldissimo per Biella Sport Promotion e Gac Pettinengo. Giovedì sera il team di Claudio Piana sarà partner della Pro Loco Cossatese nell’organizzazione della 23ª edizione della StraCossato, manifestazione che assegna anche il 20° Trofeo Vittorio Ellena e il 2° Trofeo Ettore Quazza ai vincitori assoluti, nonché il Trofeo Valentino Stefanuzzi alla società più numerosa.

La manifestazione è approvata Fidal per quanto concerne la gara competitiva su distanza di 8 chilometri, e sotto l’egida della Fiasp, invece, per quanto riguarda la camminata ludico motoria di 4 chilometri.

Qualche informazione pratica: le preiscrizioni sono scadute lunedì sera, ma le iscrizioni saranno possibili anche a partire dalle 18 di giovedì sul luogo di partenza (e arrivo) ovvero in piazza Croce Rossa a Cossato al costo di 10 euro per la “competitiva” e di 3 euro per la “camminata”; termineranno alle ore 19.45. La partenza è prevista all 20 per i partecipanti alla 8 km, e 5 minuti pià tardi per tutti gli altri. A tutti gli iscritti alla competitiva premio di partecipazione, mentre sono previsti 20 premi a sorteggio tra tutti coloro che taglieranno il traguardo della non competitiva.

Montepremi interessante per i migliori della classifica assoluta: al primo uomo e alla prima donna andranno 150 euro in buoni valore, 100 euro ai secondi, 50 euro ai terzi. Dal 4° posto in poi saranno premiati con premi in natura i migliori 5 delle categorie da AJPSF a SF65 e da AJPSM a SM65. Per tutti i partecipanti ristoro a fine corsa e prezzo agevolato per l’acquisto di birra e panino alla salamella.

Il podio maschile StraCossato 2016

Nella competitiva lo scorso anno furono 155 gli atleti al traguardo con nomi importanti del panorama podistico biellese e regionale. Vinse Tariq Bamaarouf in 19’48”, precedendo in volata Edward Young, a segno nelle due precedenti edizioni nel 2014 e 2015: sul podio con loro anche Abdelhadi Laaouina. A seguire Alberto Mosca, quarto, ultimo tra i biellesi ad aggiudicarsi la gara nel 2013. Tra le donne, invece, successo per Lara Giardino in 24’20” davanti a Jenny Mainelli e a Katarzyna Kuzminska. Nell’albo d’oro due vittorie per Valentina Menonna (2014 e 2015), Johanna Drelicharz (2009 e 2012) e vittorie anche per Marta Gariglio (2011), Viviana Vellati (2013) e Ilaria Zaccagni (2010) fermandoci alle ultime edizioni.

Il podio femminile StraCossato 2016

Luglio mese caldo, come accennato, per Claudio Piana e il suo staff: giovedì 13 andrà in scena la 3ª edizione del “Rovella Trail”, corsa in natura con partenza ed arrivo da Pettinengo sulla distanza di 7 chilometri; sabato 29, poi, la 42ª edizione di una delle classicissime biellesi, ovvero la Biella-Oropa, corsa su strada in salita di 12.2 chilometri, manifestazione valida anche quale terza ed ultima prova del Gran Premio podistico delle Valli Biellesi.