I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizziamo anche cookie di terze parti, ossia di cookie che raccolgono dati che verranno utilizzati da un sito diverso da quello che si sta visitando. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Un'altra campionessa del Mondo sarà in gara al Giro di Pettinengo e al Miglio di Biella: in entrambe le competizioni, sabato e domenica, vedremo al via la kenyana Daisy Jepkemei, atleta classe 1996 con un grande futuro davanti ed un passato già ad altissimo livello. Nel 2012, infatti è stata campionessa mondiale junior sui 300 siepi correndo con il ragguardevole tempo (per l'età che aveva al momento) di 9'47”22. Oggi è titolare di un altrettanto notevole 9'19”68 segnato al meeting Iaaf di Zagabria a fine agosto. Nel suo palmares anche un bronzo mondiale Junior sui 3000 siepi nel 2014, un titolo africano sui 2000 siepi nel 2012.

Defezioni dell'ultimo minuto

L'abbiamo annunciata ieri, ma nell'arco di poche ore è arrivato lo stop per un problema personale: non correrà a Biella e a Pettinengo Caroline Chepkoech Kipkirui, ben sostituita comunque dall'appena citata Daisy Jepkemei.
Non saranno a Pettinengo nemmeno due stelle azzurre: Silvia La Barbera, portacolori dei Carabinieri, ha subito un incidente automobilistico e dovrà stare a riposo qualche giorno, mentre Martina Merlo è stata richiamata a Roma dalla sua società, l'Aeronautica. Ultima defezione è quella della slovacca Zuzana Durcova, influenzata: al suo posto un'atleta della Repubblica Ceca di belle speranze: la juniores Eliska Kalousova

E in ambito maschile una novità: il marocchino Hicham Amgar

Una novità dell'ultim'ora anche in ambito maschile: gareggerà a Pettinengo l'atleta marocchino Hicham Amgar, classe 1994, visto sul podio nelle scorse settimane in Trentino Alto Adige, secondo alla Mezza Maratona di Trento con il personale in 1h02'21” e terzo al giro podistico di Rovereto. Sui 10 km ha un personale di 29'28” ottenuto a gennaio a Fes in Marocco.

Numeri da record

Continuano ad arrivare iscrizioni in ambito giovanile e master per il Giro di Pettinengo sia per il Miglio di Biella e ci sarà la tangibile possibilità di sfiorare quota 1000 in entrambe le manifestazioni.

Sabato per il Miglio riservato alle scuole medie inferiori e superiori sino oltre 750 gli studenti iscritti, tanto che gli organizzatori hanno dovuto sdoppiare in due manche la staffetta riservata alle Scuole Superiore. A questi sono da aggiungere gli atleti del Miglio Top (circa 25), una ventina di atleti Special Olympics e un numero che potrebbe avvicinarsi a 200 di atleti Master impegnati nel “Palio del Miglio”.

Domenica c'è grande attesa per il Trofeo delle Province che vedrà come ospiti anche le rappresentative provinciali di Milano, Aosta e Brescia. Anche qui numeri in crescita di giorno in giorno.

Scarica la xlsStarting List Giro di Pettinengo e Circuito Città di Biella